Benvenuti in VIDEOTECNICA S.r.l.

Logo

Cerca nel Sito

Attualmente sei su:

HUMANITAS GALLERY

  • Humanitas
  • Humanitas
  • Humanitas
  • Humanitas
  • Humanitas
  • Humanitas

Il progetto prevede la realizzazione di aree polifunzionali collegate tra di loro e controllate in rete disposte in tre edifici differenti:

Edificio 1 - auditorium
Edificio 2 - area training
Edificio 3 - sale operatorie

1 - TEATRO POLIVALENTE MULTIMEDIALE
2 - REGIA AUDIO VIDEO
3 - SPAZI ANTISTANTI IL TEATRO
4 - AREA TRAINING
5 - SALE OPERATORIE

TEATRO MULTIMEDIALE POLIVALENTE
Il teatro è costituito da una sala ‘principale’ da circa 600 posti che, a secondo le esigenze, potrà essere suddivisa, tramite pannelli scorrevoli insonorizzati, in sale indipendenti, o formare gruppi di sale in una configurazione di “COMBINING AUDIO VIDEO”, per semplificazione denomineremo le sale in 1, 2 e 3. la combinazione sarà di tipo “matematico”: singola 1,2,3 - composta 1+2+3 , 1+2 , 1+3 , 2+3
Le funzioni della struttura saranno le seguenti:
- utilizzo quotidiano tre sale separate; mentre nel caso di grandi eventi verranno aperte le pareti mobili e quindi si utilizzerà la sala nella sua configurazione ‘principale’.
- gestione automatizzata di tutte le principali funzioni: controllo luci, sistemi di proiezione, la gestione dell’impianto audio e dei sistemi di registrazione per la documentazione delle attività,tramite pannello touch screen senza fili.

ARREDI
Per ogni sala è previsto un tavolo attrezzato con collegamenti audio e video per i relatori ed uno spazio con un podio per il relatore di turno e che dovranno essere smontabili per poter gestire l’apertura delle pareti in occasione dei grandi eventi o nel caso di allestimenti particolari, come ad esempio workshop o lavori collegiali, che non dovessero richiedere un tavolo per riunioni. Anche la sala ‘principale’ dovrà avere un tavolo relatori atttrezzato rimovibile per consentire eventuali allestimenti particolari per eventi a carattere spettacolare come può accadere durante la giornata dell’Ospedale Aperto.

COMPOSIZIONE DEL SISTEMA
1) impianto di amplificazione sonora,
2) sistema di videoproiezione per segnali video e da computer,
3) sistema di ripresa a circuito chiuso,
4) sistema di illuminazione per le riprese nella sala principale
5) impianto per la traduzione simultanea
6) impiantistica per banco relatori sala ‘principale’

1) L’impianto di diffusione sonora
Verrà configurato in maniera da rendere possibile la migliore riproduzione della voce del relatore nelle varie sale sia in modalità divisa che combinata, viene previsto un rinforzo stereofonico di qualità per la sala grande in modo da consentire una precisa riproduzione di musica ed effenti, utile quando la sala sarà utilizzata per proiezioni di qualità.
2) Videoproiezione
Nella configurazione ‘principale’, di sala unita si potrà contare su una dimensione totale di schermo di 12 metri di base per 3,50 di altezza ,le immagini saranno costruite con l’utilizzo di tre videoproiettori che consentirà di avere in maniera dinamica le immagini sullo schermo in funzione delle tipologie di proiezione o del tipo di evento in corso.
3) Viene configurato un impianto di ripresa a circuito chiuso con telecamere brandeggiate di alta qualità che possano consentire una buona registrazione video degli eventi.
Per la sala ‘grande’ l'allestimento ne prevede almeno tre: una centrale, una laterale che possa inquadrare il relatore e una sulla parete di fondo che possa inquadrare il pubblico.
Nelle altre due è sufficiente avere una visione centrale dal fondo di ciascuna sala per l’operatività.
4) Per le esigenze di ripresa durante i lavori congressuali nella sala principale, è indispensabile un impianto di illuminazione specifico per il podio e la zona del tavolo relatori che non interferisca con gli schermi,
5) La struttura congressuale è dotata di tre cabine fisse per la traduzione simultanea
6) Il tavolo relatori sarà attrezzato con 6 microfoni fissi per i relatori, monitor di controllo e prese audio video e dati.

LA STRUTTURA POLIVALENTE COSI REALIZZATA SARA' UTILIZZABILE PER LE SEGUENTI ATTIVITA:

• CINEMA ELETTRONICO

• STRUTTURA POLIVALENTE CHE PERMETTE DI UTILIZZARE IL TEATRO SIA PER LA PROIEZIONE DI FILMATI AD ALTA QUALITA’ CHE PER LO SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONI E CONVEGNI

• GRANDISSIMA QUALITA’ DI PROIEZIONE VIDEO E DIFFUSIONE SONORA ADATTA ALLA PRESENTAZIONE DI FILMATI IN TUTTI GLI STANDARD HDTV (ALTA DEFINIZIONE) E TUTTI GLI STANDARD TELEVISIVI ANALOGICI E DIGITALI

• CON IL LENTO MA COSTANTE SVILUPPO DELLA PRODUZIONE DI FILM E PROGRAMMI IN ALTA DEFINIZIONE QUESTO TEATRO POTRA’ SUPPORTARE LA PROIEZIONE E LA PRESENTAZIONE DI FILM O SPOT PRODOTTI CON I MODERNI SISTEMI DI RIPRESA E PRODUZIONE IN HDTV,
• IL SISTEMA AUDIO E’ PREDISPOSTO PER RIPRODURRE FEDELMENTE TUTTI I SISTEMI DI CODIFICA PER IL CINEMA E LA MUSICA DI ALTA QUALITA’

• COSTRUITO CON I MODERNI SISTEMI DI DIFFUSIONE ACUSTICA E DI CONTROLLO DEI MICROFONI CONSENTE LO SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONI E DIBATTITI DI OGNI GENERE O ARGOMENTO , CON IL COMPLETO COINVOLGIMENTO DI ORATORI E PUBBLICO

• IL SISTEMA DI VIDEOPROIEZIONE A IMMAGINI AFFIANCATE CONSENTE LA PRESENTAZIONE CONTEMPORANEA DI IMMAGINI E DATI
• UN SISTEMA DI TELECAMERE A CIRCUITO CHIUSO CONSENTE LA RIPRESA DEI RELATORI E DEL PUBBLICO PER AGEVOLARE LE PRESENTAZIONI IN AMBITO LOCALE O IN COLLEGAMENTO CON SITI REMOTI RENDENDO AGLI SCHERMI LE IMMAGINI AFFIANCATE DEI RELATORI LOCALI E DI QUELLI REMOTI

• UN SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA DI ULTIMA GENERAZIONE PERMETTE IL COLLEGAMENTO CON DIVERSI SITI REMOTI CONTEMPORANEAMENTE E LA TRASMISSIONE DELLE IMMAGINI DELLA MANIFESTAZIONE IN VIDEO STREAMING PER LA VISIONE DEL CONVEGNO TRAMITE INTERNET SU TUTTA LA RETE AZIENDALE

• PER I COLLEGAMENTI O LE MANIFESTAZIONI INTERNAZIONALI E’ PREVISTO UN SISTEMA DI TRADUZIONE SIMULTANEA

• LA GESTIONE E IL CONTROLLO DELLA SALA PUO’ AVVENIRE IN DIVERSE MODALITA’ IN FUNZIONE DEL TIPO DI MANIFESTAZIONE

• 1-GESTIONE TRAMITE REGIA VIDEO PER LE MANIFESTAZIONI COMPLESSE (CON OPERATORE)

• 2-GESTIONE TRAMITE TOUCHSCREEN SENZA FILI PER MANIFESTAZIONI GESTITE DAGLI ORATORI STESSI (SENZA OPERATORE)

• 3-GESTIONE A DISTANZA TRAMITE PC DA UN QUALSIASI PUNTO DI ACCESSO DELLA VOSTRA RETE AZIENDALE ADEGUATAMENTE ABILITATO E PREDISPOSTO (CON OPERATORE A DISTANZA)

REGIA AUDIO E VIDEO
La regia sarà costruita in modo da gestire correttamente manifestazioni che si svolgono all’interno delle sale sia per riunioni locali che per eventi che prevedano collegamenti remoti.
Particolare attenzione verrà posta nella gestione dei segnali provenienti dalle varie zone e dalle sale operatorie dislocate all’interno dell’ospedale
Prevederemo anche la possibilità di gestire dirette o eventi simultanei con la presenza di operatore di regia

SPAZI ANTISTANTI
Viene prevista la possibilità di attrezzare punti informativi negli spazi antistanti le sale
- zona ingresso, per indirizzare i partecipanti nelle aree adibite al convegno
- zona reception, per informazioni relative al convegno
- sale di attesa, per informazioni generiche o collegamento di PC per piccole presentazioni

AREA TRAINING
Composta da 12 sale indipendenti attrezzate con proiettore e impianto di amplificazione

SALE OPERATORIE
Corredate di sistema di ripresa e connesse ad una regia VIDEO/AUDIO di zona collegata all’auditorium in fibra ottica gli apparati di regia prevedono un sistema di supervisione computerizzato Crestron che consente tramite rete la gestione delle varie aree in qualsiasi punto della rete stessa.


Carrello

Non ci sono articoli nel tuo carrello.